Registrati ora
Abbonati

Corsi online

26 febbraio 2021

Dichiarazione annuale IVA in agricoltura 2021

Disponibile

Relatore: Tiziana Di Gangi
Durata: 2 ore (2CFP)
ATTENZIONE -> In promozione ad €50,00 + IVA invece di €75,00 + IVA fino al 18 Aprile 2021

Dichiarazione annuale IVA in agricoltura 2021
Il corso, così come strutturato, partendo dalla compilazione dei quadri della Dichiarazione annuale IVA 2021, consente allo stesso tempo di aprire una finestra sulle implicazioni civilistiche e fiscali afferenti la realtà delle aziende agricole. Durante la dissertazione, quindi, verranno affrontati dei mini focus su argomenti specifici, al fine di fare chiarezza su alcune tematiche particolarmente interessanti, sia ai fini di una corretta tenuta delle scritture contabili, sia perché continuamente ricorrenti, oltre che attuali. Da qui, l’avvicendarsi di approfondimenti riguardanti la tenuta del registratore telematico, la contabilizzazione delle attività agricole annesse, la vendita diretta, l’e-commerce, la valutazione del regime IVA da adottare.

Programma:
  1. I SOGGETTI OBBLIGATI A PRESENTARE LA DICHIARAZIONE:
    • Produttore Agricolo Esonerato che ha superato il limite di 1/3 per le Operazioni diverse da quelle agricole (introduzione alla figura dell’agricoltore esonerato);
    • Produttore Agricolo in Regime Speciale (introduzione alla figura dell’imprenditore agricolo: definizione civilistica da art. 2135 del c.c, differenza con lo IAP – Imprenditore agricolo professionale);
    • Cooperative e altri Soggetti di Cui alle lett. b) e c) Art. 34 del DPR. n. 633/72 (società agricole: quali sono, e possibilità di optare per la determinazione catastale del reddito)
  2. DETERMINAZIONE DEL VOLUME D’AFFARI E DELL’IVA DOVUTA: QUADRO VE
    • Cessioni effettuate da produttori agricoli esonerati che hanno superato il limite di 1/3 per le Operazioni diverse da quelle agricole;
    • Cessione di prodotti agricoli ed ittici sia in regime speciale che in regime ordinario per opzione di cui all’art. 34, comma 1 del DPR. n. 633/72;
    • Cessione di beni diversi da quelli agricoli e ittici indicati nella Tab. A , P. I, allegata al Decreto IVA (riflessi anche ai fini delle II.DD);
    • Mini Focus sulle attività connesse di cui al 3^ co. dell’art. 2135 del c.c.
    • Passaggi interni nell’ambito dell’esercizio di più attività con contabilità separate ai sensi dell’art. 36 del DPR. n. 633/72;
    • L’obbligo della memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi per i produttori agricoli: casi ed esoneri
    • Determinazione del Volume di Affari e dell’IVA dovuta;
    • Ammontare degli Acquisti e Delle Importazioni;
    • Cenno alla c.d. IVA TEORICA e agli adempimenti in capo alle aziende agricole che vendono su internet, e/o acquistano all’estero
  3. IVA AMMESSA IN DETRAZIONE: QUADRO VF
    • Imprese Agricole Miste;
    • Operazioni Imponibili Agricole distinte per percentuali di Compensazione;
    • L’esercizio di più attività;
    • La tenuta di Contabilità Separate (art. 36 del DPR. n. 633/72):
    • Azienda Agricola e Agriturismo, le Altre Attività Agricole Connesse
  4. OPZIONI E REVOCHE FATTE NELL’ANNO: QUADRO VO
    • Produttori Agricoli che hanno applicato l’imposta nei modi ordinari a partire dal periodo d’imposta 2020;
    • Produttori Agricoli che hanno applicato per le operazioni effettuate nell’ambito dell’attività di fornitura di Servizi (Attività Agricole Connesse), l’IVA nei modi ordinari, in luogo del regime speciale previsto dall’art. 34-bis del DPR. n. 633/72, a partire dal periodo d’imposta 2020;
    • Enoturismo ed Oleoturismo in regime normale per opzione, a partire dal periodo d’imposta 2020;
    • Cambio di regime IVA: rettifica della detrazione ai sensi dell’art. 19-bis 2 del DPR. n. 633/72


ATTENZIONE:
ODCEC: Accreditato fino al 31.12.2021
Tributaristi: Riconosciuto
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Corso - Dichiarazione annuale IVA in agricoltura 2021€ 50,00

(prezzi IVA esclusa)