Registrati ora
Abbonati

Corsi online

27 maggio 2021

Nuovo Sostegni-bis, un decreto ricco di novità

Disponibile

Durata:2 ore (cfp)

img dl sostegni

Nuova ondata di Sostegni, e non solo. Anzi, una vera e propria manovra economica. Tante, infatti, sono le novità del nuovo DL Sostegni-bis di imminente emanazione. Dal testo del prossimo decreto dedicato all’emergenza economica e sanitaria spiccano l’introduzione di un nuovo contributo a fondo perduto, la proroga del credito di imposta in materia di locazioni e affitti di azienda e una nuova esenzione Imu degli immobili impiegati nelle attività di impresa. Tante novità con regole nuove tutte da approfondire. Il testo, inoltre, interviene su temi caldi quali il recupero iva sui crediti non riscossi nell’ambito di procedure concorsuali e la proroga della compensazione tra debiti iscritti a ruolo e crediti commerciali.

Relatori:


  • Mattia Gigliotti;
  • Giuseppe Avanzato;
  • Paolo Iaccarino;
  • Francesco Giuseppe Carucci


Programma:


  • Nuovo contributo a fondo perduto, arriva il bis
  • Due alternative per il contributo: calo del fatturato o conguaglio
  • Nuovo periodo di rifermento per il confronto del fatturato medio mensile
  • Percentuali invariate per il riconoscimento del fondo perduto
  • Estensione e proroga del credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d'azienda
  • Tax credit affitti doppia proroga fino a maggio 2021
  • Beneficio con contrazione del fatturato del 30%
  • La sospensione delle cartelle approda nel Sostegni bis
  • Ace innovativa 2021 per la patrimonializzazione delle imprese
  • Recupero Iva su crediti non riscossi nelle procedure concorsuali
  • Esenzione prima rata IMU
  • Proroga compensazione tra debiti e crediti commerciali


Evento accreditato per Dottori commercialisti ed esperti contabili
Riconosciuto per tributaristi


    .
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Corso - Nuovo Sostegni-bis, un decreto ricco di novità€ 60,00

(prezzi IVA esclusa)

Dello stesso argomento