Registrati ora
Abbonati

Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  1806
Articoli Legali
giustizia sentenza giurisprudenza legge
23/09/2021

Tassabile l’appropriazione indebita del cointestatario del c/c bancario

Cassazione tributaria, ordinanza del 22 settembre 2021

È soggetta a tassazione, quale provento derivante da fatto illecito, la somma prelevata dal conto corrente intestato a entrambi i coniugi ma versata da uno soltanto di loro. La cointestazione, infatti, non esclude l’appropriazione indebita, poiché la proprietà del denaro resta in capo a chi l’abbia…
Articoli Legali
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
23/09/2021

Avviso d’accertamento nullo se sprovvisto di delega

In tema di delega alla sottoscrizione dell’avviso d’accertamento, ove il contribuente contesti la legittimazione del sottoscrittore dell'avviso, incombe sull'Amministrazione finanziaria l'onere di dimostrare il corretto esercizio del potere mediante la produzione, anche nel corso del secondo grado…
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
22/09/2021

Società in liquidazione. Esclusa la responsabilità solidale dell’amministratore

Cassazione tributaria del 21 settembre 2021

Nell’ambito delle società di capitali cessate, va esclusa la responsabilità “diretta” dell’ex amministratore per le obbligazioni tributarie imputabili all’ente. La responsabilità del liquidatore o dell’amministratore presuppone, infatti, il verificarsi delle condizioni indicate nell’art. 36 del…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
21/09/2021

Deducibilità costi. Sponsorizzazioni verso ASD

Per le spese di pubblicità sostenute in favore di associazioni sportive dilettantistiche, secondo la previsione della L. n. 289 del 2002, vige una presunzione assoluta d’inerenza e congruità e quindi le stesse vanno considerate integralmente deducibili da soggetto sponsor. È quanto emerge dalla…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
17/09/2021

Accertamento Irpef: il contraddittorio non deve essere svolto obbligatoriamente in forma orale

Gli accertamenti aventi ad oggetto l’Irpef emessi per gli anni anteriori al 2010, non necessitano di contraddittorio preventivo obbligatorio. In ogni caso, uno scambio epistolare tra Amministrazione Finanziaria e contribuente è sufficiente per la sua configurazione, non essendo prescritta in alcuna…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
16/09/2021

Rettifica plusvalenza e adesione di un coobbligato

Per i coobbligati esclusi dalla procedura niente estensione automatica dell’accordo col Fisco

Gli esiti della procedura di accertamento con adesione, svoltasi nei confronti di un coobbligato, non sono applicabili agli altri che ne siano rimasti incolpevolmente estranei. È quanto emerge dalla lettura dell’ordinanza n. 18351/2021 della Corte di Cassazione (Sez. V), depositata il 25 giugno, che…
Focus
lente fisco controlli soldi
15/09/2021

Natura non commerciale. Onere di prova

Focus n. 99 - 2021

Con l’ordinanza n. 19455 dell’8 luglio 2021 la Corte di Cassazione ha confermato che le agevolazioni tributarie previste in favore degli enti di tipo associativo non commerciale, come le associazioni sportive dilettantistiche senza scopo di lucro, si applicano solo a condizione che le associazioni…
  • Natura non commerciale. Onere di prova (330 kB)
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
14/09/2021

Sottrazione fraudolenta: rilevanti solo atti commissivi

Il reato di sottrazione fraudolenta ex art. 11 del D. Lgs. n. 74/2000, si configura solo in caso di atti di tipo dispositivo di natura materiale (sottrazione, distruzione, occultamento) o giuridica (creazione di diritti reali limitati di terzi). Non possono, invece, rappresentare estremi di reato le…
Fiscal Sentenze
giudice contenzioso tribunale legge sentenza fisco
13/09/2021

Principio di competenza

Fiscal Sentenze n. 152 - 2021

L’art. 109 del Tuir, consentendo di dedurre ricavi nell'esercizio in cui si verificano le condizioni della certezza della loro esistenza e della determinabilità in modo obiettivo del loro ammontare, introduce una deroga al principio di competenza. Il dovere di conteggiare i componenti di reddito…
  • Principio di competenza (250 kB)
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
10/09/2021

Avvocati. I depositi in cancelleria dimostrano il “nero”

Cassazione tributaria, ordinanza del 9 settembre

Il Fisco può ricalcolare in aumento i ricavi dello Studio legale sulla scorta del numero delle cause patrocinate e chiuse con sentenza, e in questo caso la mancata percezione del relativo compenso professionale può essere dimostrata, ad esempio, documentando l’esistenza di diffide ad adempiere o…
Voci trovate:  1806