Registrati ora
Abbonati

Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  163
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
04/03/2021

Non tassabili i trasferimenti immobiliari post-separazione

Il trasferimento a titolo oneroso in favore del marito della casa di proprietà esclusiva della moglie in esecuzione degli accordi presi in sede di separazione consensuale dei coniugi, omologata dal Tribunale, usufruisce dell’esenzione prevista dall’art. 19 della legge n. 74/1987. È quanto ha…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
01/03/2021

Imposta di registro: nullo l’avviso di liquidazione se non è allegata la sentenza richiamata

Com’è ben noto l’imposta di registro, disciplinata dal D.P.R. n. 131 del 26 aprile 1986, rientra tra la categoria delle imposte indirette sui trasferimenti e sulla circolazione della ricchezza ed è dovuta per la registrazione di taluni atti giuridici presso l’Agenzia delle Entrate. Ai sensi del…
Articoli Legali
giustizia diritto legge giurisprudenza sentenza
23/02/2021

Imposta di registro: l’alternatività delle agevolazioni richieste

La sottoposizione di un atto ad una determinata tassazione, ai fini dell’imposta di registro, con il trattamento agevolato richiesto o comunque accettato dal contribuente, comporta, in caso di decadenza dal beneficio, l’impossibilità di invocare altra agevolazione, in quanto i poteri di accertamento…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
19/02/2021

Decreto ingiuntivo. La sospensione non “azzera” l’imposta

Cassazione tributaria del 18 febbraio 2021

L’imposta di registro dovuta per il decreto ingiuntivo deve essere corrisposta anche qualora l’esecutorietà dello stesso sia provvisoriamente sospesa dal Giudice dell’opposizione. Soltanto la sentenza che revochi, annulli o dichiari la nullità del decreto fa venire meno l’obbligo di versare il…
Articoli Legali
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
16/02/2021

Riqualificazione dell’atto. Il Notaio non è obbligato in solido

La maggiore imposta di registro liquidata all’esito di una complessa operazione ermeneutica del testo contrattuale deve considerarsi “complementare”, a norma dell’art. 42 del D.P.R. n. 131 del 1986 e, di conseguenza, ciò esclude che il Notaio rogante si responsabile in solido per il relativo…
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
10/02/2021

Ex coniugi. Senza registro lo scioglimento della comunione

Cassazione tributaria del 9 febbraio 2021

La sentenza che scioglie la comunione legale tra gli ex coniugi va esente dall’imposta di registro perché opera l’art. 19 della L. n. 74 del 1987. È quanto ha sostenuto la Corte di Cassazione (Sez. V civ., Sent. n. 3074 del 9/2/2021). Il caso- L’Agenzia delle Entrate ha spiccato un accertamento in…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
21/01/2021

Fusione di ONLUS con registro proporzionale

La fusione per incorporazione tra enti svolgenti attività diverse da quella commerciale o agricola sconta l’imposta di registro in misura proporzionale. A dirlo è la Corte di Cassazione (Sez. V civ.) con l’ordinanza n. 227/2021, depositata il 13 gennaio. Il caso -Il giudizio nasce dall’impugnazione…
Articoli Fisco
azienda agricola agricoltura
16/01/2021

Registro al 9% per la costituzione della servitù sul terreno agricolo

Le servitù prediali sono disciplinate nel titolo VI del Codice Civile, in particolare dagli articoli 1027 e seguenti. L’articolo 1027 definisce la servitù come «il peso imposto sopra un fondo per l’utilità di un altro fondo appartenente a diverso proprietario». Dinanzi alle commissioni tributarie…
Articoli Legali
giudice contenzioso tribunale legge sentenza fisco
15/01/2021

Registro. Cessione totalitaria quote preceduta da conferimento ramo azienda

La cessione totalitaria di quote di una società, preceduta dalla cessione di un ramo di azienda, deve essere tassata con esclusivo riguardo all’atto presentato per la registrazione e non come cessione di azienda unitaria. È quanto ha affermato la Commissione Tributaria Regionale della Lombardia –…
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
13/01/2021

Condanne. Registro fisso se rapporto sottostante soggetto a IVA

Cassazione tributaria del 12 gennaio 2021

Sconta l’imposta di registro in misura fissa e non proporzionale la sentenza di condanna volta ad assicurare l’adempimento di obbligazioni nascenti da un rapporto soggetto a IVA, ancorché in regime di esenzione, posto che tale circostanza non esclude l’applicazione del principio dell’alternatività…
Voci trovate:  163