Registrati ora
Abbonati

Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  907
Fiscal Sentenze
giudice contenzioso tribunale legge sentenza fisco
24/09/2021

Attività promiscua ASD e detrazione IVA

Fiscal Sentenze n. 158 - 2021

Nel caso in cui una ASD svolga attività promiscua, proprio per la natura promiscua dell'attività, si può riconoscere il diritto alla detrazione dell'Iva solo per la parte imputabile all'esercizio commerciale. Laddove tale imputazione non sia possibile o dimostrata, e, non si sia seguita la normativa…
  • Attività promiscua ASD e detrazione IVA (228 kB)
Articoli Fisco
Professionista - lavoro
20/09/2021

Favor rei, il medioevo è alle porte

Il favor rei costituisce un principio di civiltà giuridica. Esso, che ha trovato spazio fra le disposizioni generali in materia di sanzioni amministrative per le violazioni di norme tributarie, nello specifico all’articolo 3, commi 2 e 3, del Decreto Legislativo n. 472 del 1997, sancisce…
Fiscal Sentenze
IVA SENTENZA REATO OMESSO VERSAMENTO
16/09/2021

Termini rimborso eccedenza IVA

Fiscal Sentenze n. 153 - 2021

Il credito Iva maturato con riferimento ad anno d'imposta in cui non risulta presentata la relativa dichiarazione non può essere ricondotto all'ipotesi di cui all'art. 30, Dpr. n. 633 del 1972, che disciplina la detrazione o il rimborso della eccedenza d'imposta nell'ipotesi in cui il credito…
  • Termini rimborso eccedenza IVA (210 kB)
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
14/09/2021

Società estinta. Responsabilità socio in caso di riscossione dell’attivo

Il creditore deve dimostrare che i soci hanno percepito una quota dell’attivo risultante dal bilancio finale di liquidazione

Il professionista, per agire proficuamente nei confronti dei soci per il pagamento del compenso spettantegli per l’attività prestata in favore della Società poi cessata, deve essere in grado di dimostrare che gli stessi abbiano riscosso una quota dell’attivo risultante dal bilancio finale di…
Articoli Fisco
e-fattura fattura elettronica
11/09/2021

A rischio deducibilità le fatture con descrizione eccessivamente generica

Le fatture prive dell’indicazione della natura, qualità e quantità delle prestazioni oggetto di fatturazione non sono documenti idonei a legittimare la deducibilità dei relativi costi, neppure se l’emittente delle fatture dichiari l’esistenza di un rapporto commerciale decennale con il destinatario.…
Focus
mano contratto firma documento
06/09/2021

Abuso del diritto. Simulazione contratto

Focus n. 93 - 2021

Per escluderne la natura abusiva, l'unitaria operazione di «sale and lease back» deve risultare effettivamente posta in essere per soddisfare reali esigenze di liquidità, quale libero esercizio dell'attività economica, e non tradursi in un uso distorto o improprio dello strumento negoziale o in un…
  • Abuso del diritto. Simulazione contratto (247 kB)
Articoli Fisco
sport - associazioni sportive - asd - ssd
04/09/2021

Le spese di sponsorizzazione e il principio di inerenza

Le spese di sponsorizzazione e, più genericamente, gli oneri pubblicitari, sono frequentemente nel mirino del Fisco, che solleva contestazioni soprattutto con riferimento all’osservanza del principio di inerenza. In molti casi l’Agenzia delle Entrate contesta la deducibilità dei predetti oneri.…
Articoli Lavoro
manette reato carcere pena reclusione
03/09/2021

Omessi versamenti. Per Datore incensurato pena detentiva commutabile in pecuniaria

Chi è incorso nel reato ex art. 2 comma 1 bis L. n. 638/1983, per avere omesso di versare le ritenute previdenziali e assistenziali operate sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti, può chiedere la sostituzione della pena detentiva breve con quella pecuniaria, ex art. 53 L. n. 689/1981, anche…
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
03/09/2021

La rinuncia all’eredità impedisce la responsabilità tributaria per i debiti del de cuius

Il chiamato all'eredità, che non abbia accettato e che vi rinunci, non può essere considerato in alcun modo titolare della soggettività passiva rispetto ai debiti del de cuius. Vero è che il rinunziante può, entro il termine di dieci anni dalla morte del de cuius, revocare la rinuncia, così…
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
01/09/2021

Società estinta. Spese del processo a carico del difensore

Il processo riguardante atti d’imposizione tributaria indirizzati a una Società già estinta e intrapreso a suo nome non può essere celebrato e anche la procura ad litem è radicalmente nulla, con la conseguenza che le spese processuali restano a carico del difensore. È quanto emerge dalla lettura…
Voci trovate:  907