Registrati ora
Abbonati

Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  2504
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
21/09/2021

Compensazione indebita. Guai per il nuovo amministratore

Cassazione penale, sentenza depositata il 20 settembre 2021

La prova dell’inesistenza del credito è sufficiente a fondare la condanna per il reato d’indebita compensazione ex art. 10-quater D.lgs. n. 74/00 rispetto a chi, subentrato nella carica di amministratore, usando l’ordinaria diligenza, ben si sarebbe potuto avvedere dell’irregolarità. È quanto emerge…
Focus
sentenza giustizia giurisprudenza
21/09/2021

Liti fiscali. Dichiarazioni dei terzi

Focus n. 102 - 2021

La Corte di Cassazione nella recente ordinanza n. 12406/2021 ha stabilito il principio secondo cui nel processo tributario è consentito ad entrambe le parti introdurre in giudizio anche dichiarazioni rese da un terzo in sede extraprocessuale con valore di mera prova indiziaria purché ciò non…
  • Liti fiscali. Dichiarazioni dei terzi (224 kB)
Articoli Fisco
Professionista - lavoro
20/09/2021

Favor rei, il medioevo è alle porte

Il favor rei costituisce un principio di civiltà giuridica. Esso, che ha trovato spazio fra le disposizioni generali in materia di sanzioni amministrative per le violazioni di norme tributarie, nello specifico all’articolo 3, commi 2 e 3, del Decreto Legislativo n. 472 del 1997, sancisce…
Fiscal Sentenze
giustizia sentenza legge diritto giurisprudenza
17/09/2021

Ipoteca esattoriale. Mancanza preavviso

Fiscal Sentenze n. 154 - 2021

In tema di processo tributario, il contribuente che intende chiedere al Giudice la cancellazione dell’ipoteca iscritta sui suoi immobili dall’Agente della Riscossione ai sensi dell’art. 77 D.P.R. n. 602/73, in ragione del mancato preavviso di cui al comma 2-bis della stessa norma, deve considerare…
  • Ipoteca esattoriale. Mancanza preavviso (280 kB)
Fiscal Sentenze
IVA SENTENZA REATO OMESSO VERSAMENTO
16/09/2021

Termini rimborso eccedenza IVA

Fiscal Sentenze n. 153 - 2021

Il credito Iva maturato con riferimento ad anno d'imposta in cui non risulta presentata la relativa dichiarazione non può essere ricondotto all'ipotesi di cui all'art. 30, Dpr. n. 633 del 1972, che disciplina la detrazione o il rimborso della eccedenza d'imposta nell'ipotesi in cui il credito…
  • Termini rimborso eccedenza IVA (210 kB)
Articoli Legali
giustizia sentenza legge giurisprudenza
15/09/2021

Reati tributari. Per la messa alla prova il Fisco va risarcito

In tema di reati tributari, il contribuente può accedere la beneficio della messa alla prova e ottenere la sospensione del procedimento (artt. 168-bis e 168-ter cod. pen.) soltanto se ha provveduto al risarcimento del danno. È quanto emerge dalla lettura della sentenza n. 32628/2021 della Corte di…
Articoli Fisco
azienda impresa professionisti società soci
14/09/2021

Dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti

Il reato è “unico” anche se si realizza mediante documenti emessi da soggetti diversi

Il D.Lgs. n. 74 del 2000, art. 2, rubricato “Dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti”, al comma 1, punisce, con la pena ivi comminata, “chiunque, al fine di evadere le imposte sui redditi o sul valore aggiunto, avvalendosi di fatture o altri…
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
14/09/2021

Società estinta. Responsabilità socio in caso di riscossione dell’attivo

Il creditore deve dimostrare che i soci hanno percepito una quota dell’attivo risultante dal bilancio finale di liquidazione

Il professionista, per agire proficuamente nei confronti dei soci per il pagamento del compenso spettantegli per l’attività prestata in favore della Società poi cessata, deve essere in grado di dimostrare che gli stessi abbiano riscosso una quota dell’attivo risultante dal bilancio finale di…
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
13/09/2021

Invito di pagamento spontaneo. Possibile l’impugnazione “diretta”

L'invito al pagamento spontaneo del contributo unificato è atto autonomamente impugnabile in Commissione tributaria, in quanto l’articolo 19 del D.lgs. n. 546 del 1992, che offre un elencazione tassativa degli “atti impugnabili”, va interpretato estensivamente, in ossequio alle norme costituzionali…
Articoli Legali
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
13/09/2021

Compensazione indebita anche con omessa dichiarazione

Il reato di cui all'art. 10-quater D.lgs. n. 74/2000 si configura anche a fronte della mancata presentazione della dichiarazione annuale, giacché si consuma al momento dell’utilizzazione del modello F24, essendo questa la condotta con la quale si realizza l'indebita compensazione ai sensi della…
Voci trovate:  2504