Registrati ora
Abbonati

News

8 aprile 2021
Categorie: Antiriciclaggio > Varie

Antiriciclaggio. Agevolazione clienti stranieri

Fiscal News n. 60 - 2021

lente fisco controlli soldi
Dal marzo 2012, per i viaggiatori extra-comunitari, non residenti in Italia, vige una sostanziale deroga alla disciplina che limita l’uso del denaro contante e titoli al portatore, per effettuare acquisti di beni e servizi legati al settore del turismo, presso commercianti al minuto o agenzie viaggi, ai sensi dell’art. 3 del D.L. n. 16/2012, convertito dalla Legge n. 44/2012. Più in dettaglio, questi ultimi possono “accettare” pagamenti in contanti dai soggetti esteri anche oltre la soglia limite fissata dall’art. 49 del decreto antiriciclaggio; tuttavia, le transazioni di importo pari o superiore a 1.000 euro sono soggette ad un obbligo di monitoraggio, mediante comunicazione telematica che, con riferimento all’anno 2020, è in scadenza il prossimo 12 o 20 aprile, a seconda della periodicità della liquidazione Iva dei soggetti obbligati (contribuenti “mensili” o “trimestrali”).
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Antiriciclaggio. Agevolazione clienti stranieri (315 kB)
Antiriciclaggio. Agevolazione clienti stranieri - Fiscal News n. 60 - 2021€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

scadenzario

      
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930